Risotto con Barbabietola, Ricotta e Mandorle

Risotto veloce e facile nella sua preparazione, se hai delle barbabietole, mettile a cuocere almeno 40 minuti prima che inizi il risotto. Un alternativa alla ricotta può essere il gorgonzola o una philadelphia, per osare di più puoi aggiungere della riduzione di balsamico a finire sul piatto. Personalmente non piace sfumare il riso con il vino e se non avete un brodo di verdure non usate il liofilizzato, meglio usare acqua leggermente salata.

Condividi!!!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Porzioni

4

Preparazione

15

Cottura

15

Ingredienti

0 GR

RISO CARNAROLI

0

BARBABIETOLE PRECOTTE

0 GR

RICOTTA

0 GR

MANDORLE A FILETTI

0 GR

PARMIGIANO GRATTUGIATO

0 Q.B.

SALE, BRODO E BURRO

Procedimento

1
TOSTA IL RISO CON UN POCO DI BURRO E SALE, SFUMA CON IL BRODO E LASCIA CUOCERE
2
PRENDI LE BARBABIETOLE TAGLIALE IN PEZZI E CON UN FRULLATORE FRULLALE, SE RISULTANO TROPPO DENSE AGGIUNGI UN PO DI BRODO
3
A META' COTTURA DEL RISO AGGIUNGI LE BARBABIETOLE E CONTINUA LA COTTURA, QUANDO IL RISO è PRONTO, TOGLI DA L FUOCO E MANTECA CON IL BURRO, PARMIGIANO E 2 CUCCHIAI DI RICOTTA
4
METTI NEI PIATTI IL RISOTTO, AL CENTRO LA RICOTTA E COPRI IL PIATTO CON LE MANDORLE A FILETTI, IL PIATTO E' PRONTO.

Informazioni Nutrizionali

—– per porzione —–

 

CALORIEPROTEINECARBOIDRATIGRASSI
399 13,03 gr 72,33 gr 6,64 gr

Le immagini di questa ricetta sono prese da www.pixabay.com appena possibile caricherò immagini reali della ricetta, oppure inviate voi il Vostro risultato sarete citati e ringraziati. Grazie per la comprensione.

Instagram did not return a 200.