VITAMINE E SALI MINERALI

Vitamine e Sali Minerali

Le vitamine sono sostanze molto diverse tra loro sia per la struttura chimica sia per le funzioni svolte nell’organismo, hanno però la caratteristica di essere essenziali, questo significa che l’organismo non è in grado di produrre in quantità sufficiente ai bisogni per cui esse vanno assunte preformate attraverso gli alimenti che le contengono come tali o sotto forma di pro-vitamine che l’organismo provvede poi a convertire in vitamine.
La loro azione è prevalentemente quella di attivare e regolare le fondamentali reazioni che avvengono nelle cellule viventi spesso aiutando gli enzimi.

Inoltre nella maggior parte dei casi e se non vengono consumate durante questi processi e quindi possono essere utilizzati per svolgere più volte la loro azione, di conseguenza le vitamine sono richieste in piccolissime quantità giornaliere.

Le vitamine conosciute sono 13
4 solubili nei grassi “liposolubili”, la vitamina A, la vitamina D, la vitamina E e la vitamina K e per questo possono essere immagazzinate nel tessuto adiposo, e 9 solubili in acqua “idrosolubili” la vitamina C e le 8 vitamine del gruppo B (tiamina B1, riboflavina B2, niacina B3, acido pantotenico B5, biotina B8 – H, vitamina B6, vitamina B12 e acido folico B9). Proprio perché sono idrosolubili l’organismo le elimina velocemente con le urine, per questo devono essere assunte regolarmente con l’alimentazione.
Le vitamine sono indispensabili per tutti e a qualunque età ciascuna di esse ha un ruolo particolare per il nostro organismo e la loro carenza può portare a malattie anche gravi dette comunemente ipovitaminosi in condizioni di salute normali, un’alimentazione equilibrata variata è sufficiente a garantire ogni giorno l’assunzione nelle quantità corrette di tutte le vitamine di cui l’organismo ha bisogno, queste sostanze infatti, come tutti gli altri nutrienti, sono variamente distribuite presenti in tutti gli alimenti sia quelle di origine vegetale, frutta, verdura e legumi sia in quelli di origine animale, carne uova pesce e latte e formaggi. E’ fondamentale quindi tutti i giorni assumere le giuste dosi di tutti i nutrienti carboidrati, proteine, grassi e variare gli alimenti, e anche molto importante passare qualche ora all’aria aperta per permettere la sintesi di alcune vitamine dovuta all’azione dei raggi ultravioletti e fare sport per permettere al corpo di utilizzare l’energia immagazzinate crescere armoniosamente e tenersi in forma.

A: Occhi
A, D, C : Denti
B6, B2, B8, H : Energia
A, B6, B2 : Ormoni
A, C,D,B, : Pelle.
A, D, E : Ossa
A, B6, B12 : Funzioni Neuromuscolari
E : Cellule del Sangue
B6, B12, C, FOLATI : Sangue

I Sali Minerali sono fondamentali per la buona salute per l’accrescimento dell’organismo svolgendo molto importanti funzioni quali partecipare a quasi tutti i processi essenziali alla vita delle cellule, infatti rientrano ad esempio nel ottimale funzionamento degli enzimi e più in generale svolgono funzioni di trasporto ad esempio lo ione ferro nel trasporto dell’ossigeno sono i responsabili della formazione della trasmissione degli impulsi nervosi come della contrazione muscolare e della regolazione dei liquidi corporei svolgono fine anche funzioni strutturali come la formazione delle ossa e dei denti con lo ione calcio.
I sali minerali essenziali l’organismo umano comprendono i macroelementi, calcio, fosforo, magnesio, sodio, potassio, cloro, e zolfo presenti nell’organismo in quantità notevoli e che vanno introdotti con l’alimentazione in dosi da 100 mg è un grammo al giorno.
I microelementi, ferro, manganese, molibdeno, rame, iodio, zinco, cromo, fluoro, selenio, e altri presenti in piccole quantità ma allo stesso modo indispensabili vanno introdotti con l’alimentazione ma in dosi molto minori da meno di un milligrammo fino a 99 mg al giorno
A differenza delle vitamine i sali minerali non vengono danneggiati dal calore e dalla luce ma alcuni possono andare persi nelle eccesso di acqua di cottura, a questo proposito è ideale la cottura a vapore poiché i sali minerali sono presenti sia negli alimenti animali che in quelli vegetali Un’alimentazione completa e variata assicura la copertura dei bisogni la famosa piramide alimentare è stata creata come promemoria degli alimenti da non far mancare nella nostra dieta giornaliera partendo dai cereali e legumi passando per la frutta e verdura poi in proporzioni minori le proteine animali e vegetali e infine a piccolissime dosi e dolce e grassi l’eccesso e la mancanza di questi nutrienti può essere molto pericolosa.